Carrello  (Vuoto) 0.00 EUR
My cart (0 Prodotti) 0.00 EUR
Carrello  (Vuoto) 0.00 EUR
My cart (0 Prodotti) 0.00 EUR
 

Sapore Unico rappresenta per noi una scelta ben precisa, una volontà, una filosofia, diretta a produttori che noi scegliamo e che siamo orgogliosi di promuovere e proporre alla nostra clientela. La volontà di dedicare il giusto tempo al sapore, alla qualità, alla curiosità, al piacere di riscoprire la cultura del cibo e del buon gusto. Il piacere di chiudere gli occhi mentre le nostre papille trasmettono impulsi al nostro cervello. Sapore Unico sceglie con questi criteri i produttori che vogliono con noi condividere questa gustosa avventura e per primo assaggia ogni prodotto che troverete nel nostro shop. Sapore Unico è una “filosofia” del gusto, che siamo felici di condividere con voi. Di seguito troverete alcune note conoscitive per ciascuno dei produttori.

 

I NOSTRI PRODUTTORI


 
CARNI SUINE E BOVINE_Norcineria di Stefano Cilia


Nasce nel 1979 con Bruno Cilia, già allevatore di suini, in collaborazione con i nipoti Costantino e Dante, una rivendita di carne suina in un locale in Viale Ungheria a Palestrina. Il negozio è stagionale: vi si smerciano soltanto suini allevati dagli stessi Cilia che precedentemente rifornivano macellerie e pizzicherie di Palestrina e dintorni. Nel 1982, l’ embrionale iniziativa commerciale si trasforma in rivendita fissa con una produzione differenziata pur restando a conduzione familiare. La lavorazione dei suini viene effettuata sempre nel rispetto della tecnica artigianale e soprattutto del gusto locale. Attualmente, l’accresciuta domanda del prodotto non può essere più coperta dalla propria produzione. La Ditta Cilia si rifornisce presso la porcilaia D.O.C. di Perugia con allegato certificato di garanzia. La lavorazione viene effettuata dai Cilia, sempre secondo la tradizione di vecchie ricette, ma integrata da altre che servono a diversificare i prodotti. I prosciutti, fiore all’occhiello della produzione della Norcineria vengono portati a stagionare a San Geminiano (Parma), moderne attrezzature permettono di produrre in proprio squisiti prosciutti cotti, arrostiti di maiale e altri prodotti senza aggiunta di polifosfati, altra punta di diamante la produzione di una delle migliori porchette dell’interland romano. Tutte le lavorazioni avvengono nel pieno rispetto delle attuali norme CEE. La norcineria dei fratelli Cilia è stata recentemente segnalata tra i più importanti laboratori del settore. Inizio 2000 la sede storica della norcineria viene gestita dal fratello minore della famiglia Cilia, Stefano. Il TrovaRoma l’ha nominata nella rubrica «I peccati di Gola” ovvero “Le strade della genuinità” Tra la clientela della Norcineria Cilia spicca la collaborazione con Antonello Colonna e con Palazzo Grazioli per un catering indimenticabile e con alcuni noti ristoranti di Roma e del Lazio come: Osteria Romana (Roma), Girarrosto Toscano (Roma), Il Federale (Artena), Le chiacchere (Artena) e molti altri. Per le carni bovine la Norcineria di Stefano Cilia alleva nel territorio prenestino animali di razza francese Limousine e Charolaise, tutti macellati tra i 14 e i17 mesi.
 


 

AZIENDA AGRICOLA_Giovanni Valente


Azienda Agricola di Palestrina. I suoi prodotti caseari sono esclusivamente di latte ovino crudo di produzione propria. L'azienda agricola produce e trasforma nel caseificio aziendale latte ovino, puntando da sempre sulla qualita' dei suoi prodotti. Yogurt, ricotta, ricotta salata, giuncata, caciotta, formaggio primo sale e mezzo sale, formaggio stagionato (fossa e grotta), speziati, formaggi al pepe, al peperoncino e alla vinaccia.

 


 

ANTICO LIQUORIFICIO TRAPPISTI DELLE TRE FONTANE - BIRRA DEI MONACI DELLE TRE FONTANE


Il luogo, ove oggi sorge il complesso abbaziale delle Tre Fontane, anticamente individuato con il nome di Acque Salvie, consisteva in una piccola valle situata sul percorso dell'antica via Laurentina. Esso rappresenta uno dei luoghi più importanti della cristianità in quanto, secondo un'antichissima tradi- zione, qui venne decapitato l'apostolo Paolo il 29 giugno del 67 d.C. Sin dal VI sec. d.C. la zona è stata eletta come residenza da uomini di fede con l'intento di testimoniare, con la rinuncia agli agi e ai beni terreni, l'amore per Dio. Con la Bolla del 21 aprile 1868, venne ricostituita una comunità che do- veva avere almeno 14 religiosi: l'incarico fu dato ai Cistercensi Trappisti, a cui fu donata l'abbazia. I monaci della Grande Trappa intrapresero radicali opere di restauro degli edifici ma soprattutto si im- pegnarono a fondo per la bonifica integrale della zona, con la costruzione di sistemi di drenaggio delle acque stagnanti, pericolose anche per le fondamenta delle strutture edificate. La lotta alla malaria ebbe un grande alleato nell'albero di eucaliptus: i monaci trappisti ne piantarono molti. Oggi intorno al territorio dei monaci, intorno alla valle delle Acque Salvie, restituita alla vita e al culto delle sacre memorie, si estende la moderna città di Roma. L'antico liquorificio continua la tradizione, producendo con metodi artigianali liquori di assoluta qualità. Le materie prime vengono accuratamente selezionate prediligendo, quando possibile, le colture dell'Abbazia senza utilizzare conservanti o coloranti. La birra Triple Tre Fontane conserva nella sua ricetta tutta la storia dei monaci trappisti e porta come segno di questo lungo percorso storico anche la presenza nel suo preparato dell’essenza di eucalipto. La Triple Tre Fontane è una birra stile belga ad alta fermentazione di 8,5°.

 


 

BIRRIFICIO ITINERIS


Il Birrificio ITINERIS nasce nell'autunno del 2010 dall'amore che lega il birraio Claudio ad una passione intensa per il processo di birrificazione e per i misteri che si celano nelle varie fasi di lavorazione e produzione della birra artigianale. Nell'ultimo periodo Claudio ha avuto la possibilità di entrare in contatto con realtà affermate della birrificazione italiana seguendo corsi ed operando direttamente presso birrifici di leva nazionale. Suppor- tato dalla sua grande passione, da un padre instancabile e da molti amici in Italia e Sudamerica - i quali lo sostengono con la loro saggezza infinita nella sua avventura - si diletta a sperimentare ricette nuove nell'ottica di una birrificazione consapevole legata al territorio ed alle sue antiche spezie. Il Birrificio nasce a Civita Castellana nell'ex fabbrica di ceramica Castellania. Claudio è orgoglioso di farvi visitare l'impianto e di darvi tutte le informazioni circa i sistemi di lavorazione, i processi di fermentazione e gli abbinamenti culinari per una degustazione ottimale della birra artigianale. Ma soprat- tutto sarà ben lieto di bere insieme a Voi le sue birre regalandovi un sorriso che viene dalla terra della TUSCIA, terra ricca e antica, terra di ITINERIS. Birre Amerina (belgian pale ale) Cassia (American Pale Ale) Cimina (weizen) Falisca (Tribal American Pale Ale) Francigena (triple) Flaminia (Belgian stout) LaZiaAle Questa birra nasce da un progetto condiviso con tutti gli altri birrifici laziali (A.Bi.Lazio) Teverina Infinity (stout da meditazione)
 


 

DUEBI - PASTA ALL’UOVO SECCA


La Società Duebi Import Export S.r.l. (www.duebisrl.it) nasce nel 1982 come operatore nel settore ortofrutticolo, trattando materie prime fresche che acquista, conserva, trasforma e distribuisce su tutto il territorio nazionale. Oggi la Società ha ampliato la sua sfera di intervento, sulla filiera alimentare, sia direttamente che attraverso società controllate e collegate, alla produzione di generi alimentari e al- l’erogazione di servizi di ristorazione continuando la propria strategia di mercato sul signicato reale della qualità. Qualità nella selezione Tutte le materie prime trattate, sia nazionali che di importazione, Vengono attentamente selezionate nelle terre di origine e i fornitori prescelti rispondono ai requisiti della qualità. Qualità nella conservazione La globalità dei prodotti è conservata e immagazzinata senza l’utilizzo di procedure chimiche in celle frigorifere che consentono il mantenimento alle giuste temperature. Qualità nei servizi La merce è curata con le più moderne tecnologie al fine di salvaguardare le proprietà e le qualità dei prodotti freschi anche durante il trasporto delle derrate, preparazione e confezionamento degli alimenti fino al consumo finale, ultime fasi della filiera particolarmente delicate nella ristorazione collettiva sanitaria e scolastica. Descrizione proDotto: PASTA ALL’UOVO 26% — SECCA TRAFILATA IN BRONZO — formati: fettuccine, tagliatelle, paglia e fieno, tonnarelli, tagliolini, pappardelle. pasta uovo trafilata in bronzo, impasto con sole uova pastorizzate 26%, semole di grano duro e ag- giunta di acqua q.b. La sfoglia piacevolmente ruvida, grezza con striature bianche, in nidi tondi, che grazie allo spessore ricorda quella fatta in casa. Prodotto tipico della cucina mediterranea, caratteristico del Lazio, sfoglia spessa e molto rugosa. Grazie allo spessore e alla porosità della sfoglia si amalgama perfettamente con le salse per il condimento, fino ad assumerne il colore, esaltandone il sapore. Sono state effettuare prove di precottura con mantenimento di 24 ore previo procedimento attraverso riabbattitore, in seguito spadellata con la salsa, risultato ottimo nella tenuta e nella consistenza e nel gusto. L'utilizzo della pasta secca rispetto alla fresca ci permette di non avere problemi legati al mantenimento in celle frigo o a sbalzi di temperatura che, nel fresco possono creare muffa e deconsistenza della sfoglia, evitando sprechi e rischi di utilizzare prodotti alterati nella loro composizione organolettica. Altro vantaggio è l’ottima omogeneità e tenuta di cottura, nei tempi previsti mantiene fino a 5 ore. Se poi si riduce il tempo di ebollizione, possiamo finire la cottura spadellandola con qualunque tipo di salsa.


 

BOSCO D'ORO - IL GUSTO DEL TARTUFO

 

La vita è per ognuno di noi un insieme di emozioni, situazioni, incontri e confronti. Per noi della “Bosco D’Oro” è tutto questo ma è anche passione per questo prezioso tubero e condivisione delle piacevoli sensazioni che il tartufo sa trasmettere. È per questo che noi realizziamo ciò che voi vedete, gustate e ricordate. Appagando il vostro gradimento noi raggiungiamo i nostri obiettivi e spinti da ricercata curiosità presentiamo alla nostra clientela nuove idee di gusto. Grazie a chi ci sostiene e a chi potrebbe farlo perché questo è il senso del nostro lavoro, condividere con voi emozioni che i prodotti “Bosco D’Oro” sapranno darvi. 

“Incastonata tra i monti Sibillini, poco lontano da Ascoli Piceno, c’è una miniera di superficie, dove lavorano un saggio patriarca di tartufi, Gilberto, il figlio Pierpaolo che impara l’arte e la esporta nel mondo, la moglie Paola e la nuora Daniela che ne sviluppano i segreti di cucina e aiutanti che sembrano folletti rubicondi che irrigano, tagliano, potano facendo capolino tra i boschi color smeraldo. Tutti lavorano con un perenne e gioviale sorriso come se ognuno si trovasse nel proprio elemento, dove la “Tartufaia Bosco D’Oro” ne è il reame. E poi c’è Lara la prediletta cagnolina che svelta e scattante ricerca i tartufi ai piedi delle piccole querce irrigate da un antico canale romano che l’estro creativo di Gilberto è riuscito a recuperare e rimettere in azione. Ogni opera è dedicata alla cura di questo bosco incantato e l’atmosfera che si muove attraverso ti rapisce. Ascolti Gilberto e passeggi tra le sue piante e annusi quei tartufi neri appena trovati dal profumo così intenso e acuto che loro avvertono al minimo sentore: uno scherzo e una delizia per l’olfatto esperto di Pierpaolo che ne sorride compiaciuto. Perché poi diverranno salse, creme e condimenti, riservandone ogni nota aromatica, anche la più impercettibile. E infine quella ricetta, la ricetta perfetta per gustare il miglior piatto di pasta al tartufo, che la “mamma Bosco D’Oro” t’insegna e ognuno di loro testa e ti interroga perchè tu possa ricordarla per bene: basta poco, ma ogni azione dev’essere esatta. Quando poi te ne esci, sei fuori e cammini ormai da solo, scopri che quella ricetta l’hai scordata, se n’è andata. Come una magia è rimasta di nuovo lì, privilegio racchiuso nella miniera e tu l’hai dimenticata”.

BOSCO D’ORO - Il gusto del tartufo è un’ azienda che esercita nel settore dell’alta gastronomia e principalmente nell’affascinante mondo del tartufo. Dalla coltivazione alla commercializzazione del prodotto, selezioniamo, trasformiamo e conserviamo questo prezioso frutto della natura, osservando scrupolosamente le norme igienico-sanitarie. Questa è una passione tramandata di padre in figlio che nei venticinque anni di attività ci ha spinto a fare sempre meglio e a creare specialità culinarie dall’uso semplice ed immediato, adatte a condire crostini, fantasiosi antipasti, primi piatti o ad insaporire carni e pesce. Il tutto può essere deliziato aggiungendo del tartufo fresco nella maniera a voi più gradita: a fette, a scaglie o semplicemente grattugiato e noi siamo in grado di fornirvi in tutte le sue varietà e pezzature desiderate questo frutto così come natura lo crea. 

 


 

PESTO PUGLIA - GUSTO E SAPORE MEDITERRANEO

 

La cucina è senz’altro uno dei prodotti d’eccellenza della cultura italiana esportata nel mondo. Infatti essa è universalmente famosa non solo per la pizza e la pasta, ma anche per l’infinita varietà di condimenti che da Nord a Sud, grazie alla molteplicità delle fasce climatiche, costituisce la sua vera identità gastronomica.
Una tradizione che deriva dal forte legame con la vita familiare, d’impronta soprattutto contadina e perciò molto vicina alla terra ed ai suoi prodotti, ha generato nel corso dei secoli una grande sapienza nel preparare salse, sughi, condimenti, che la rendono una delle più ricche, varie e genuine del mondo.
PESTO PUGLIA, il marchio che nasce nel cuore del Tavoliere delle Puglie , l’orto d’Italia, ha fatto di questa tradizione il suo punto di forza.
Dalla grande abbondanza di verdure di ogni genere, dalla bontà del pane e della pasta, prodotti d’elezione del Tavoliere , granaio d’Italia, abbiamo ereditato l’arte millenaria di elaborare salse, e di conservare ortaggi, esaltandone i sapori anche grazie al nostro famoso olio extravergine di oliva .
Siamo fieri di mettere queste nostre abilità al servizio di una clientela sempre più vasta, che sta premiando la qualità e il gusto dei nostri prodotti.
PESTO PUGLIA è il vostro aiuto in cucina, per pasti veloci e sani in ogni occasione, il tutto condito da un giusto rapporto qualità-prezzo. Gusto e sapore mediterraneo delizieranno i vostri palati.

 


 

PODERE DELL'ANSELMO_Fabrizio Forconi

 

Il "PODERE DELL'ANSELMO" è un piccolo borgo recentemente restaurato, immerso nello splendido paesaggio toscano, dove filari di cipressi si susseguono sui crinali delle colline circostanti e appaiono alla vista castelli che si ergono tra le rinomate vigne e le olivete dei colli di Montespertoli.

Tradizione e Metodo
Fabrizio continua la tradizione dei viticoltori della famiglia Forconi, che erano già all’opera nei vigneti di Montespertoli agli inizi del 19° secolo. La coltivazione diretta della proprietà ha conservato la struttura tipica del podere toscano, impiantando nuovi vigneti ad alta densità tesi ad ottenere rese per ceppo ridotte. Le uve, ottenute prevalentemente da vitigni autoctoni coltivati secondo scrupolose pratiche colturali, vengono raccolte e selezionate a mano al giusto grado di maturazione. In cantina moderne attrezzature e mani esperte conducono vinificazioni ed affinamenti dedicati ad esaltare le tipicità di ciascun vitigno. I vini così ottenuti vengono imbottigliati all’origine  e commercializzati direttamente, così da gestire l’intero ciclo produttivo, dalla barbatella al tappo.
Abbiamo effettuato nuovi impianti del nostro vitigno principale  il Sangiovese con cloni che danno ottimi risultati qualitativi , ai quali abbiamo affiancato: Colorino, Merlot e Cabernet; questi vitigni nelle migliori annate producono un grande rosso toscano il “PAX”. L’impianto del Riesling Italico ed una attenta vinificazione in riduzione hanno conferito struttura aromatica e gustativa al nostro bianco.
 
Produzione
Attualmente la Ns. capacità produttiva media si attesta sulle  50.000 bottiglie annue. Escono dalla Ns. cantina: il "Chianti Montespertoli docg” prodotto con grande rispetto della tradizione, in un’antica cantina con tecnologie e mezzi moderni, il Ch. M. docg “Ingannamatti” riserva da sole uve di sangiovese vinificato in legno di rovere Allier ed affinato in vetro, il Vino Bianco di Toscana igt “Anselmino” da uve di Malvasia del Chianti e Riesling Italico, da un’attenta selezione di queste uve ricaviamo anche un VinSanto ottenuto con metodo tradizionale. Le olive, principalmente da cultivar Leccino e Frantoio raccolte a mano e frante a freddo in giornata, danno un olio extra vergine di oliva piccante con sentori di carciofo.


 

I SOLAI DI SAN GIORGIO_Acetaia Cazzola & Fiorini

 

Le cose cambiano velocemente, ma ci sono luoghi dove le tradizioni, la passione, il tempo rimangono immutati e il cambio delle stagioni segna il ritmo dell'uomo e del suo lavoro. Siamo a Modena, e il clima, la terra e il lavoro nei campi sono ingredienti unici per il nostro prodotto:"l'aceto balsamico".

Ed è proprio grazie a questo territorio e al suo clima, che passando dal gelido inverno alle estati afose, si rende possibile la maturazione dell'aceto balsamico nei sottotetti delle nostre case, e da qui nasce "I SOLAI"...

Produciamo nel rispetto delle tradizioni secolari questo elisir nobile e pieno di storia.

Storie del nostro passato, di oggi e del nostro futuro...

 


 

AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA_Gregorio Rotolo e C.

 

L' Azienda Agricola Gregorio Rotolo e C. produce diverse tipologie di formaggi e oltre alle tradizionali caciotte di tipo appenninico, ottenute da latte proveniente da allevamenti estensivi certificati biologici, alimentati prevalentemente su pascoli polifiti e con fieni scelti, si propongono formaggi da tavola, da cucina, creme spalmabili e lattoderivati, tutti lavorati a latte crudo. Con particolare attenzione rivolta alle nuove esigenze nutrizionali e pratiche (asporto, spesa unitaria, igiene), ma sempre restando fedeli al gusto tradizionale abruzzese.

Gregorio Rotolo da sempre cura la creazione dei suoi incredibili formaggi biologici, li descrive come “Una felice combinazione tra il latte crudo delle nostre pecore e la tecnica di produzione detta “coagulazione lattica”, utilizzata più a Nord. Una lavorazione che richiede più tempo e pazienza, premiata da un grande risultato: il Gregoriano è un pecorino morbido, aromatico, dalle tipiche forme schiacciate e arrotondate sul bordo, a crosta bianca o verdastra, che acquista morbidezza con la stagionatura, fino a diventare quasi stracchinato.”. E al palato l’accostamento con lo stracchino c’è tutto, anzi si avvicina un po’ al camembert francese." Altre specialità sono dal “caciocavallo barricato” alla “ricotta scorza nera”, passando per il “pecorino brigantaccio” e al “pecorino biologico da pasto dei Parchi d’Abruzzo”, per arrivare al “gregoriano-pecorino” tenero. Gregorio è un artigiano imprenditore mai pago di sperimentare e creare nuovi e meravigliosi sapori. I suoi formaggi tutti da assaggiare.

 


 

TENUTA LA FIAMMENGA

 

La Tenuta la Fiammenga, è una storica azienda sita nel cuore del Monferrato, zona di recente divenuta patrimonio dell’Unesco, presente ormai da più di trent’anni, ma con una storia secolare alle spalle. E’ facilmente raggiungibile sia da Asti che da Casale, trovandosi a pochi km da Moncalvo. La Fiammenga è una costruzione settecentesca, mattoni a vista per la cantina di affinamento, con intorno uno spettacolare anfiteatro di vigneti. E’ probabile che il fiammingo, che diede il nome alla Tenuta, venne colpito proprio da tutto ciò.
Nei suoi 30 ettari di terreno, di cui la maggior parte a vigneto, trovano la loro massima espressione vitigni internazionali come Chardonnay, Sauvignon Blanc, Pinot Noir, Merlot e Cabernet, per lo più vinificati in purezza per esaltarne le qualità organolettiche, ma è soprattutto su vitigni autoctoni fra cui Barbera, Grignolino e Freisa, su cui l’azienda concentra maggiormente i suoi sforzi, per continuare a dare sempre più risultati soddisfacenti ricercando tipicità e sapori antichi ormai spesso perduti; è infatti in queste terre a vocazione vitivinicola che grandi vini esprimono caratteristiche intense ed uniche, come testimoniano vari premi presi in concorsi e rassegne, locali, nazionali ed internazionali, e le citazioni nelle guide di settore.
L’azienda è coinvolta in ambiziosi progetti di valorizzazione del territorio, presenza al Colle don Bosco, sulle importanti e fondamentali “Strade del vino”, che unitamente cercano di far risaltare le perle che il nostro amato Piemonte regala.

 


 

FRATELLI AIMASSO

 

Fondata negli anni '30 dai bisnonni Lorenzo e Argentina come azienda agricola, nel dopoguerra uno dei tre figli, e più precisamente Pierino, si dedica con molta fatica e speranza alla coltivazione delle uve. Negli anni '70, vi succedono i suoi figli Lorenzo e Giuseppe che la sviluppano e la trasformano in pura Azienda vitivinicola, aumentandone le produzioni e cominciando a vinificare gli esuberi dell'uva che non veniva venduta. Ad oggi vi è successo Luca, figlio del fratello maggiore Lorenzo, e insieme allo Zio Giuseppe producono e vinificano quasi l'intera produzione e guardano ad un mercato più ampio e differente che possa scoprire ed apprezzare le qualità di questi vitigni d'eccellenza e dei vini che ne derivano.

L'azienda si sviluppa nel comune di Diano d'Alba, piccolo centro abitato delle langhe con circa 3000 abitanti. Da pochissimo è stata ristrutturata per permettere la cura ed un controllo severo e minuzioso della qualità in ogni fase del processo di vinificazione.

Tutti i vini sono ottenuti esclusivamente con uve prodotte intorno all'azienda stessa che ha una superficie complessiva di 8 ettari coltivati principalmente a vigneto. La capacità produttiva è di circa 50.000 bottiglie.


  

AZIENDA AGRICOLA ZOOTECNICA “MOZZARELLABUFALINA” DELL’AGRO PONTINO DI GIULIANA E MARCO FERRACCI

 

L’Azienda nasce nel 1938 da una famiglia di allevatori provenienti dalla ciociaria, alla ricerca di un futuro migliore si lasciano alle spalle gli allevamenti di montagna per scendere nella pianura dell’Agro Pontino. Erminio Ferracci e Anna Di Girolamo si stabiliscono a Pontinia vicino Pontenovo, dal 1992 il figlio Marco, proveniente da studi di agraria, prende in mano l’azienda, portando con sé un bagaglio di amore e innovazione e denominando Mozzarella di Bufalina dell’agro pontino il suo eccezionale prodotto.

Dal 2000 riesce a trasformare il suo sogno in realtà, chiudere la filiera di lavorazione del prodotto. Dal seme piantato per far crescere il mangime, alla mungitura del latte, alla produzione del prodotto finito, il formaggio di bufala.

Le attuali 60 bufale, vengono nutrite con foraggio prodotto dalla sua stessa azienda agricola.

La filosofia di Marco si basa su un semplice ma essenziale punto, le bufale che vengono curate amorevolmente e trattate e nutrite in modo sano e corretto, producono un ottimo latte. Questa la base essenziale delle molteplici preparazioni che Luca Paparelli, casaro proveniente da una famiglia che da generazioni ha nel sangue questa antica arte, realizza per Marco.

Se vi trovate a passare qui si respira ancora l'aria di un tempo, i suoi bimbi Lorenzo e Alessandro giocano a fare gli agricoltori seminano il loro mais, mettono in fila piccole bufale di plastica. Una fattoria riprodotta tra trattori giocattolo e orti in miniatura. Si respira aria di campagna Marco e sua moglie Giuliana Ottaviani hanno creato un piccolo miracolo.

 


 

LA FATTORIA DI PRISCILLA SOCIETA’ AGRICOLA A.R.L.

 

La Fattoria di Priscilla nasce dalla passione per la Sicilia e per l’amore della sua terra, terra dove gli agrumeti e gli uliveti sembrano non avere confini.

Nella piana di Catania, precisamente  nel podere delle Perriere Sottane del territorio di Ramacca, nasce “la Fattoria di Priscilla”.

Una giovane azienda agricola con la tradizione della qualità, situata in un fertile ed esteso territorio, dove i caldi raggi del sole si amalgamano con il respiro dell’Etna e la  lontana  brezza marina.

In questo territorio unico e suggestivo crescono olive, arance e limoni di ottima qualità, oltre ai fichi d’india ad albicocche e pesche, lavorati al fine di produrre un olio extravergine dal gusto intenso e marmellate e confetture corpose e composte dal 70% di frutta.

 

 


 

CHIODETTI FORMAGGI

 

Chiodetti trasforma ogni giorno circa 6mila litri di latte, di pecora e mucca. Latte fresco di raccolta, a chilometro zero, proveniente dalla Tuscia viterbese, di cui si valuta la freschezza, la sapidità , il profumo. La resa durante la cagliata; perchè già  dalle caratteristiche olfattive e di struttura in quella fase, il Mastro casaro ha consapevolezza della bontà  che maturerà  nel suo prodotto. Ogni mese escono dal laboratorio di produzione, dove lavorano dieci dipendenti, circa 7mila forme di varia dimensione e diversa stagionatura. Una produzione tipica e originale. Legata al territorio e alla tradizione, ma frutto di ricerca e sperimentazione. Gianni Chiodetti, supportato dal confronto continuo con tecnici del settore, si occupa di scegliere enzimi e fermenti, di comporli in miscele nuove, per ottenere l’effetto ottimale e creare nuove tipologie di formaggi. La produzione rispecchia la convinzione ferma che la tradizione sia prezioso bagaglio di conoscenza, da utilizzare per costruire nuovi traguardi. I formaggi Chiodetti sono distribuiti in negozi qualificati nell’Italia centrale. Sono selezionati dalla Grande Distribuzione Organizzata come prodotti tipici della Tuscia viterbese. E sono nei menu di grandi chef in prestigiosi ristoranti.
I Chiodetti sono discendenti di pastori abruzzesi, che portavano le pecore in transumanza nella Tuscia viterbese. Qui infine si stabilirono dedicandosi all’allevamento, all’agricoltura e all’attività  di un piccolo caseificio. La vendita del prodotto avveniva in azienda, o nei mercatini settimanali della zona. Alla fine degli anni ’90 Gianni Chiodetti prese la guida della produzione, sperimentando, ampliando la gamma. L’impianto produttivo e la rete di distribuzione hanno le attuali dimensioni solo dai primi anni 2000. Il marchio Chiodetti è stato presente a manifestazioni fieristiche come Cibus, Salone del Gusto, Tuttofood.

 


 

L'ORO DEL GOLFO

Impegno, Passione, Tradizione sono i valori de "L'Oro del Golfo", azienda Gaetana fondata nel 2010 da Mario Frostino e suo figlio Guido, presso il Ristorante "Zi’ Antonio".

Il 21 Novembre 2015 nasce "L’Oro del Golfo SRL" nel complesso industriale del Centro Leonardo di Gaeta, dove inizia a pieno regime la produzione delle Tielle di Gaeta, prodotto tipico della Penisola Gaetana.

Per i nostri prodotti vengono utilizzate materie prime locali per l’impasto – come le farine – e il composto – ittici, verdure, formaggi; le olive e l’olio extravergine vengono prodotti e trasformati nel Comune di Itri e limitrofi.

Per queste caratteristiche i Prodotti de "L’Oro del Golfo" vengono definiti  sia a "Chilometro Zero" sia a carattere naturale, per la totale assenza di Aditivi.

Negli anni l'Azienda ha ottenuto dei riconoscimenti da istituzioni del settore, tra cui:

Club del Gusto come azienda tipica della provincia di Latina

Camera di Commercio di Latina come prodotto tipico della Città di Gaeta

Natura in Campo "Ente Parco Riviera di Ulisse" come prodotto naturale rispettoso dell’ambiente

Circuito DOC ITALY come prodotto italiano per eccellenza

 


Moving Care

Moving Care è una società di servizi sanitari nata per abbattere ogni distanza tra la "persona" ed il proprio "benessere".
Moving Care si occupa a tutto tondo della salute dei pazienti: dalla prevenzione alla diagnosi precoce, mediante l'utilizzo di strumentazioni operanti in Telemedicina.
Una nuova visione della medicina, dunque, ha portato allo sviluppo della sezione Moving Care FOOD: la riscoperta, in chiave moderna, dello stretto rapporto tra cibo e salute.
Il vino rosso, in particolare, rientra nella categoria dei così detti Functional Foods, vivande nutraceutiche che, se consumate con regolarità e nelle giuste dosi, possono essere utilizzate in luogo dei tradizionali integratori alimentari. È a tal proposito, che, in collaborazione con l’Agricola Erario di Manuduria (TA), sono stati selezionate due tipologie di Vino Primitivo, le cui caratteristiche organolettiche sono sorprendentemente utili al nostro organismo.
Scopri di più sul sito www.movingcare.it/wine

 

Sapore Unico

 

Social

Contatti


  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Cell. 339.2137400

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Lista prodotti desiderati

0 Products - 0.00 EUR
Go to wishlist